Paolo Floris  

Musica&Grafica

Video&Web

 Paolo Floris  (baritono)

Nato a Cagliari, ha intrapreso gli studi di canto con Rosy Orani presso il conservatorio di Cagliari dove si è diplomato nel 1998 sotto la guida di Elisabetta Scano. Nel 1995 ha seguito un seminario internazionale di musica antica con il soprano Rose Marie Meister e sempre nel 1995 presso l'accademia internazionale Sol Oriens un corso di tecnica vocale con il baritono Roberto Coviello con il quale ha studiato privatamente a Milano.   Nel 1995 ha iniziato la collaborazione presso il Teatro Lirico di Cagliari in qualità di artista del coro per il quale ha cantato sino al 2001 le seguenti opere e concerti lirico-sinfonici :

OpereLiriche: Tosca di G. Puccini, Traviata di G.Verdi, Elisir d'amore di G.Donizetti, Dalibor di Smetana, Vedova allegra di F. Lehàr, Machbet di G.Verdi, Elena Egizia di Richard Strauss, Così fan tutte  di W. A. Mozart, Nabucco di G. Verdi, Goyescas di Enrique Granados, La vida breve   di M. De Falla, Aida di G. Verdi, Barbiere di Siviglia di Rossini

Sinfonico-corale: Requiem di Mozart, Carmina Burana di C.Orff, Rapsodie op.53 per contralto coro maschile e orchestra di J. Brahms, Requiem fur mignon op.98b di R. Schumann, Sinfonia n°2 in Si bemolle magg. Op.52 "Lobgesang" e Die erste Walpurgisnacht op. 60 di Felix Mendelssohn-Bartholdy, Sinfonia di Salmi di I. Stravinki, Stabat Mater di Francis Poulanc, Atlandida di M. De Falla, Ein deutsches Requiem di J. Brahms, Cristo sul monte degli ulivi di LudwingVan Beethoven.

Nel 1997 ha preso parte, con il coro del conservatorio di Cagliari, alla registrazione de "Il campanello" di G. Donizetti effettuata da Bongiovanni nel Teatro Comunale di Cagliari. Ha cantato inoltre come solista nello "Jephte" di Carissimi nel 1996 e nella "  Passione di Cristo" di Lorenzo Perosi nel 1997. Nel 1999 si trasferisce a Bologna dove studia canto con il maestro Paride Venturi.Nel gennaio 2000, per il Teatro Comunale  di Modena, è chiamato a far parte del coro dell' "Otello"  di G. Verdi. Successivamente canta nel coro per il "Ser Marcantonio" al Teatro Rossini di Lugo e per il "Billy Budd" al Palafenice di Venezia.

 Nel settembre del 2000  torna a Cagliari dove  vince l'audizione per il coro del Teatro Lirico, lavora ininterrottamente presso il Teatro fino al 20 agosto 2001 e studia privatamente canto con il M° Gianluca Belfiori. Nel settembre 2001 fa parte del coro ne "I Lombardi alla prima crociata" di G. Verdi per il Circuito Regionale Lombardo e nel gennaio 2002 canta nel coro della "Traviata" di Busseto diretta da Domingo con la regia di Zeffirelli. Dal 25 aprile all'11 agosto 2002 è richiamato dal Teatro Lirico di Cagliari dove canta nel coro nel "Trovatore" e "Rigoletto" di G. Verdi e nei "Carmina Burana" di C. Orff. Successivamente canta  nel coro di "Ballo in maschera" di Verdi  per il Circuito Regionale Lombardo, "Tancredi" di Rossini per il Teatro di Piacenza. Nel 2003 è nel coro di "Turandot" per il Teatro Comunale di Modena, "Rigoletto" al Politeama di Catanzaro, "Aida" di Zeffirelli al Teatro Bellini di Napoli e al Teatro Argentina di Roma. Nel luglio 2003 canta a Busseto "Rigoletto" e "Traviata" a Villa Pallavicino  e successivamente al Comunale di Piacenza  l’”Aroldo” di Verdi. A novembre è nella Traviata di Zeffirelli al Politeama di Catanzaro e nei Vespri Siciliani al Comunale di Modena e a dicembre Traviata al Teatro Bolshoi di Mosca, chiude l’anno con l’Aida al teatro Comunale di Piacenza. Sempre al Comunale di Piacenza canta da Gennaio 2004 Messa da Requiem di Verdi, Ballo in Maschera e Rigoletto. Ad Aprile è di nuovo nel coro de I Vespri siciliani al Comunale di Ferrara. Canta inoltre nel coro del "Barbiere di Siviglia" a Cesena, Isabeau di Mascagni, Nona Sinfonia di Beethoven, Ernani di Giuseppe Verdi, Messa di Casella a Sassuolo, Trovatore a Busseto, Carmen di Bizet a Mantova, Requiem di Verdi, Aida al Teatro Regio di Parma. Nel 2005 canta i 4 pezzi sacri di Verdi e Lobsesang di Felix Mendelssohn-Bartholdy e torna a Mosca con l'Aida con la regia di Zeffirelli al teatro dell'operetta di Mosca. Nel 2006 al Teatro Verdi di Busseto fa parte del coro nel Falstaff do Giuseppe Verdi.